Baby in cucina

Morbido e delicato quando ancora è fresco, può accompagnare l’aperitivo servito a scaglie su crostini di pane, abbinato a miele o aceto balsamico. Eccellente anche su secondi piatti a base di carne come la tagliata di manzo con rucola e scaglie fini di BABY, da aggiungere a cottura ultimata subito prima di servire
La consistenza del BABY, fa sì che una volta svuotata la formina dal “cuore” di grana, questa possa essere utilizzata come originale zuppiera che, oltre a mantenere il calore, insaporisce la pietanza contenuta all’interno.

BABY ha le caratteristiche del più grande formaggio emiliano ed è per questo che si sposa con le mille ricette proposte dalla cucina modenese. Profumato e dal sapore intenso quando è stagionato, si utilizza nella preparazione di ripieni per tortellini, tortelli di ricotta, lasagne, o semplicemente grattugiato sulla pasta al sugo.

Immagine 279baby1

This is a demo store for testing purposes — no orders shall be fulfilled.